Prestiti per acquistare un impianto fotovoltaico

prestiti-impianto-fotovoltaicoIl costo di un pannello fotovoltaico può tranquillamente arrivare a diverse migliaia di euro, a seconda della potenza dello stesso. Partendo da questo presupposto, è normale che una delle scelte più fatte da chi vuole installare questa tipologia di risorsa energetica sia ricorrere ad un finanziamento.

Cosa c’è da sapere sui prestiti per impianto fotovoltaico

I tassi di interesse sono solitamente diversi da regione a regione, tenendo presente che nel sud Italia di solito ci sono delle possibilità più economiche rispetto al nord perché il costo del primo investimento è recuperato in molto meno tempo e quindi i ricavi annui che si possono avere sono più alti.

Per chi è conveniente acquistare un impianto fotovoltaico?

Sicuramente lo è per le imprese, che possono ammortizzare il costo dell’impianto stesso risparmiando sulle bollette elettriche, ma lo è anche per i privati, per lo stesso motivo.

I vantaggi sono poi incrementati grazie al conto energia, ovvero la possibilità di vendere l’energia elettrica in eccesso per incassare denaro.

Per avere maggiori informazioni

Per chi desiderasse saperne di più sui prestiti fotovoltaico è possibile affidarsi ad alcuni dei migliori siti del settore come ad esempio questa pagina sui prestiti fotovoltaici e solari di prestitionlineitalia.it .

Chi offre il miglior prestito fotovoltaico?

Le scelte sono tante, tra banche e società finanziarie del nostro paese.

Agos Ducato propone un finanziamento appositamente pensato, con TAN fisso 5,56% e TAEG del 6,17%. L’importo massimo che si può avere arriva fino a 10.200 euro.

Findomestic propone un prestito per impianti fotovoltaici che permette di avere fino a 13.000 euro da rimborsare in un massimo di 96 rate mensili con un TAN fisso del del 6,65% e un TAEG del 6,85%. In aggiunta a questo Findomestic permette di avere un prestito a zero spese accessorie, con firma digitale (per poterlo richiedere al 100% online) e con possibilità di cambiare la rata anche ogni mese senza problemi (prestito elastico).

Intesa SanPaolo consente di avere un finanziamento fotovoltaico con importi fino a 75.000 euro e rimborsi fino a 15 anni. L’importo massimo deve anche rispettare il massimo del 80% del valore dell’impianto fotovoltaico stesso. Il prestito viene erogato a seconda dello stato di avanzamento dei lavori (di solito 3 tranche per un periodo totale di 24 mesi). La rata può essere pagata ogni tre mesi in fase di ammortamento e ogni sei in fase di rimborso del finanziamento vero a proprio.

Unicredit consente di sottoscrivere il prestito CreditExpress Risparmio Energetico, da 5.000 a 75.000 euro, con una durata di rimborso che va da 36 a 120 mesi. Le rate sono pagate a tasso fisso e a rata costante, in maniera da sapere esattamente ogni mese quanto andare a rimborsare. In aggiunta a questo, la proposta di Unicredit è quella di una rata costante per tutto il periodo del finanziamento, in maniera che sia più facile da ricordare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>